6 Ago

LA CARROZZERIA LA SCEGLIE IL DANNEGGIATO

Le compagnie non possono obbligare il danneggiato a riparare il danno nelle carrozzerie da loro indicate e con loro convenzionate. Il danneggiato può scegliere una carrozzeria di sua fiducia.

6 Ago

RESPONSABILITA' MEDICA

La cassazione conferma: l'onere della prova per il risarcimento del danno da responsabilità medica (malasanità) è a carico dell'ente sanitario. L'ente deve rispondere se la cartella clinica è lacunosa (sentenza n. 6209 del 31.03.2016).

6 Ago

RISARCIMENTO DANNI GRAVI

Tabella di legge per il risarcimento delle lesioni dal 10% al 100% di invalidità. Ora le compagnie cercheranno di risparmiare anche sui danni gravi.

 

6 Ago

DANNO MORTALE, QUALI I DIRITTI DEGLI EREDI?

Dopo la “primavera” della sentenza 23 gennaio 2014 n. 1.361 è arrivata la “gelata” delle Sezioni Unite, secondo cui il danno da “perdita della vita” derivato istantaneamento o entro un brevissimo lasso di tempo da lesioni conseguenti un sinistro stradale non è risarcibile.

Sentenza Cassazione Civile n°15350/15

6 Ago

LA COMPAGNIA DEVE RISARCIRE IL COMPENSO AL PATROCINATORE

 

La Corte di Cassazione interviene per fare chiarezza sull’articolo 9 secondo comma DPR 254/06, specificando che, anche nel caso il danneggiato abbia utilizzato la procedura cosiddetta di “indennizzo diretto” il rimborso delle spese di assistenza professionale è dovuto.

La sentenza Cassazione Civile n°11154/15